Finanza agevolata per PMI: l’occasione per scrivere il proprio futuro

Indice
Sportello Digitale - Esclamativa - tipologie di contributi - copertina articolo blog

Le occasioni per le Piccole e Medie Imprese di accedere a bandi, contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati sono davvero molte.

Dalle agevolazioni fiscali per la transizione ecologica al supporto per l’innovazione digitale e la Transizione 5.0 fissata dal PNRR le opportunità sono moltissime.

Ma, quello della finanza agevolata, è un mondo burocratico difficile da affrontare se non si hanno gli strumenti e i partners giusti. Per questo abbiamo parlato con Esclamativa, azienda che si occupa di trovare il finanziamento agevolato migliore per ciascuna impresa. Vediamo come funziona, guarda il video qui sotto.

Finanza Agevolata: cos’è?

Fanno parte della Finanza Agevolata tutti quegli strumenti che lo Stato mette a disposizione alle PMI per crescere nel mercato e diventare sempre più competitive.
Parliamo quindi di:

  • Contributo a fondo perduto – fondi che non devono essere restituiti dall’azienda.
  • Finanziamento agevolato – finanziamento a condizioni vantaggiose con tassi bassissimi.
  • Credito d’imposta – un credito nei confronti dello Stato che può essere speso per saldare debiti o imposte; si usa per non pagare gli F24.
  • Garanzia credito – accordo che sancisce che un garante è responsabile per il rimborso del debito in caso di mancato pagamento, al posto dell’azienda che richiede il prestito. In questo caso, lo fa lo Stato nei confronti della banca per agevolare l’impresa.

Nel corso degli anni la Finanza Agevolata si è evoluta, raffinandosi e offrendo molti più strumenti che permettono alle aziende di realizzare i propri progetti d’impresa.

Gli incentivi hanno lo scopo di finanziare progetti concreti, fatti di obiettivi specifici. Per questo non tutti i finanziamenti sono uguali e adatti a tutte le PMI. C’è bisogno di una strategia chiara per accedere a questi vasti sistemi di opportunità e la strategia te la può fornire solo un professionista del settore.

Blog Sportello Digitale - articolo sulla finanza agevolata con Esclmativa - tipologie di contributo

Esclamativa, più valore alla tua impresa

Fondata da Anna Maria e Jonathan, Esclamativa nasce nel 2012 e si occupa, come ci raccontano i titolari, di “trovare risorse economiche per i progetti dei nostri clienti”.

Clicca qui per scoprire il loro sito.

Ogni PMI deve avere il proprio progetto costituito da scelte consapevoli, obiettivi raggiungibili, risultati misurabili: senza un progetto concreto è impossibile capire di quali incentivi la PMI ha bisogno e quali può ottenere.

Con sede a Modena, Esclamativa segue aziende a livello nazionale e, interfacciandosi con lo Stato, lavora con ogni tipo di bando prestando particolare attenzione ai fondi del PNRR, sempre in continuo cambiamento.

Cos’è il PNRR?

Il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) è il più grande intervento di Finanza Agevolata. Un programma per gestire i fondi Next generation Eu, strumento che punta ad aiutare, grazie a finanziamenti dedicati, i Paesi UE. Un rilancio economico che comprende sei missioni specifiche:

  • Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo.
  • Missione 2 – Rivoluzione verde e transizione ecologica.
  • Missione 3 – Infrastrutture per una mobilità sostenibile.
  • Missione 4 – Istruzione e ricerca.
  • Missione 5 – Inclusione e coesione.
  • Missione 6 – Salute.


Sportello Digitale: prenota il tuo progetto ingegneristico gratuito

Prenota oggi un appuntamento lo Sportello Digitale: insieme ai nostri associati troveremo la soluzione più adatta alla tua PMI per aiutarla a crescere e ad affermarsi.

Clicca il bottone qui sotto e fissa un appuntamento con uno dei nostri ingengeri.